Si è svolto, durante il week-end dell’Immacolata, l’ultimo appuntamento agonistico dell’anno: il 12° Trofeo Ferrante a Monguzzo, in provincia di Como. Interessante la formula di gara perchè, in maniera del tutto inusuale, per le categorie Open e Master non c’è stata eliminazione ai gironi: tutti potevano accedere quindi al tabellone di eliminazione diretta e cercare di conquistarsi un posto nei primi otto. 

Sono state molte le soddisfazioni arrivate dalle pedane comensi per i nostri ragazzi… Vediamo insieme quali:

Giulia Pezzini, in gara per la Spada Femminile Master a categorie unite (ergo, over23), centra il settimo posto. Nonostante la febbre, che l’ha molto indebolita, Giulia è entrata nei primi otto già a partire dalla fase a gironi, cosa che le ha permesso quindi di affrontare direttamente i quarti di finale dove si è fermata sconfitta da Enrica Sonzogno (Polisportiva Scherma Bergamo).

Buone notizie anche dalla gara di Fioretto Femminile Open: sia Chiara Ridoli che Viola Baglio entrano nelle prime otto classificate! Dopo i gironi, Viola supera ai sedicesimi Rebecca Bonardi (Accademia Scherma Gallaratese), seguita a ruota da Chiara, che supera con il punteggio al cardiopalma di 15 a 14 Margherita Introzzi (Comense Scherma). Si fermano entrambe alle porte dei quarti, sconfitte rispettivamente da Gloria Brambilla (Club Scherma Leonessa) e Anna Zoni (Comense Scherma).

Claudio Clod Ravazzi si dice molto soddisfatto della prova di entrambe, in quanto hanno tirato “bene, con testa e decisione”. Avanti così!

Infine, hanno tirato Erika Cacciotti e Elena D’Agnese per la Spada Femminile Open e Luca Mordini per il Fioretto Maschile Open. Buona la prova di tutti e tre: Erika, al suo ritorno in gara dopo molto tempo, si difende molto bene e riesce a entrare nelle prime 32. Elena sfiora l’accesso nei primi otto, mentre Luca ottiene un buonissimo posto a metà classifica: ricordiamo infatti che comunque Luca è al suo primo anno nella categoria Open, che comprende gli over14, il che rende la sua prova davvero ben giocata!

Gli appuntamenti agonistici del 2018 finiscono qui: ci aspetta ora una pausa di circa un mese, una buona occasione per rimetterci in sesto (con del meritato riposo!), ma anche per perfezionarci, migliorarci e metterci in forma per la seconda parte della stagione. Ci si rivede a Gennaio! Buone feste! 

Per i risultati completi, si rimanda al sito del Comitato Regionale Lombardo.

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *