La stagione agonistica 2020-2021, così particolare e così importante per il passo che ha rappresentato verso una, seppur nuova, normalità, si è ormai conclusa. Mentre per alcuni nostri atleti è stato un ritorno alle pedane, tanto agognato, per altri è stato l’inizio di una nuova avventura.

In particolar modo, promette bene quella di Lucia Fumagalli e Ludovica Colombo (Fioretto Femminile Bambine), che nelle due prove di Qualificazione Regionale GPG (dedicate ai ragazzi dai 10 ai 14 anni) hanno dato prova di grinta e voglia di fare, portando a casa risultati da podio in entrambe le occasioni.
Alla prova svoltasi a Ciserano tra l’8 e il 10 aprile, primo appuntamento della stagione GPG, Ludovica porta a casa un meritato bronzo, mentre Lucia si ferma ai piedi del podio, con un quinto posto (ricordiamo che nella scherma vengono premiati i primi 8 classificati di ogni competizione). Questo però è stato solo un motivo in più per la nostra piccola fiorettista per dare il meglio di sè: alla seconda prova di qualifica, svoltasi a Gerenzano tra il 7 e il 9 maggio, Lucia porta a casa un fantastico secondo posto, arrendendosi solo in finale dopo aver dominato i gironi e il tabellone di eliminazione diretta. Anche Ludovica, in questa gara, riesce a superare alcuni ostacoli incontrati durante i primi assalti, confermandosi poi nella rosa delle prime otto classificate. 

Il podio della Prima Prova di Qualificazione Regionale GPG, a Ciserano: Ludovica terza classificata, Lucia quinta classificata
Il podio della Seconda Prova di Qualificazione Regionale GPG, a Gerenzano: Lucia seconda classificata, Ludovica ottava classificata

Tante soddisfazioni insomma da queste due atlete, che di certo ci riserveranno altre sorprese in futuro. Lo spirito è quello giusto: alla fine della Seconda Prova, Ludovica si è concentrata subito su ciò che voleva migliorare della propria performance: “la gara poteva sicuramente andare meglio: devo abbassare la punta, piegare di più le gambe, migliorare le cavazioni in risposta…” (insomma, una disamina tecnica di tutto rispetto!), mentre Lucia, con la sua coppa ancora in mano, ha detto: “sono contenta, ma anche un bel po’, perchè è un risultato migliore di quello dell’ultima gara. Mi sono divertita molto e mi sono anche impegnata, ma voglio allenarmi ancora di più”.

Una bella foto di Dennis con il nostro maestro Claudio Ravazzi, sempre a fondo pedana insieme ai nostri atleti!

Tutti i nostri atleti, però, hanno partecipato con voglia e grinta, conquistando un passo dopo l’altro i propri obiettivi personali. Ma soprattutto, la cosa più importante, è quello che ha dichiarato Dennis Airoldi (Spada Maschile Ragazzi-Allievi) alla fine della prova di Gerenzano: “la gara è andata bene, mi sono divertito! Per le prossime gare, i miei obiettivi sono continuare a migliorarmi e cercare di arrivare sempre più in alto”. Questo è lo spirito che ci piace!

Insieme a Ludovica, Lucia e Dennis, hanno calcato le pedane nelle varie gare di questa stagione Riccardo Maraviglia (Fioretto Maschile Maschietti), Sara Airoldi, Anna Mariconti e Sara Streghi Montauti (Fioretto Femminile Ragazze-Allieve), Chiara Ridoli (Fioretto Femminile Assoluti), Viola Baglio (Fioretto Femminile Giovani), Luca Mordini (Fioretto Maschile Cadetti), Davide Biondillo (Spada Maschile Cadetti). 

Grazie ragazzi per aver portato il nostro nome in pedana dopo così tanto tempo. Continueremo a lavorare, insieme, verso nuovi obiettivi. Ci vediamo la prossima stagione, dove ci aspettano importanti eventi, primo tra tutti la Finale Nazionale GPG. Ne vedremo sicuramente delle belle: stay tuned e, per non perdervi nulla, seguiteci sui social!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *