Lucia 3° classificata (7/11/21, Prima Prova Interregionale GPG, Brescia, FF Giovanissime)
WhatsApp Image 2021-11-07 at 20.05.18

Si è svolta nel primo week-end di Novembre la “I Prova Interregionale GPG”, tappa zonale che ha dato ufficialmente il via al Gran Premio Giovanissimi, campionato nazionale riservato ai ragazzi dai 10 ai 14 anni: atleti da tutto il Nord Italia (Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia, Veneto, Friuli e Trentino) hanno calcato le pedane del Brixia Forum di Brescia. Proprio su queste pedane i nostri Under 14 hanno gareggiato nella giornata di domenica, con grandi risultati. Strepitosa infatti la prova della nostra Lucia F. (Fioretto Femminile Giovanissime, la categoria riservata ai ragazzi nati nel 2010), che agguanta un fantastico terzo posto zonale!

Lucia si è presentata al tabellone di eliminazione diretta in testa alla classifica, dopo aver vinto tutti gli assalti del suo girone di qualificazione. Ha scalato quindi tutto il tabellone, arrendendosi solo in semifinale dopo una gara lunghissima ed estenuante (quasi 6 ore!) a quella che poi sarebbe stata la vincitrice della gara.

Ottime anche le prove degli altri nostri atleti che hanno portato il nome dell’Adda Scherma in pedana: Ludovica C. (Fioretto Femminile Giovanissime), Riccardo M. (Fioretto Maschile Giovanissimi), Sara S. M. e Anna M. (Fioretto Femminile Allieve, categoria riservata ai ragazzi nati nel 2008). Hanno davvero combattuto, mettendoci molta grinta, dimostrando il valore del lavoro svolto in palestra. Spicca in particolare la performance di Sara, che si classifica 19° su 43: un ottimo posizionamento zonale nella categoria più “esperta” dell’Under 14, nonostante sia solo alla sua terza gara!

Il Maestro Claudio Ravazzi si dice soddisfatto della gara: “I risultati, migliori rispetto a quelli della scorsa stagione agonistica, dimostrano che si sta facendo un buon lavoro, sia dal punto di vista dell’approccio alla gara sia dell’approccio tecnico. C’è stato un miglioramento delle prestazioni di tutti, il che mi rende molto contento: avanti così”.

Da sinistra: Anna, Sara, Lucia, Ludovica, a seguire Riccardo durante la sua gara!

Non solo però la giornata è stata positiva da un punto di vista agonistico, ma anche umano, come sottolinea il Presidente Nadia Crea: “La giornata di ieri è stata veramente pazzesca, perchè i nostri ragazzi sono stati davvero all’altezza della situazione. Al di là del podio di Lucia, un meraviglioso terzo posto in una gara riguardante tutto il Nord Italia, è stato fantastico vedere tutti gli atleti lottare come tigri, facendo una gara notevole e comportandosi benissimo. Siamo stati contenti dei ragazzi, sia a livello agonistico che umano: erano davvero una squadra, tutti a fondo pedana a dare manforte ai propri compagni in pedana. Una giornata davvero positiva e bella, ricca di grandi sorrisi”. Anche il Maestro Ravazzi ha sottolineato questo aspetto come il più importante: “Ciò che mi ha lasciato più contento, al di là dei risultati, è stato il fatto che ho visto un gruppo coeso, ed è stato bello vedere tutti dietro le transenne a fondo pedana tifare per il compagno di squadra, o il fatto che tutti volessero rimanere al termine della propria gara per seguire quella degli altri.”

E ora, sguardo puntato alla prossima gara!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *